venerdì 24 febbraio 2012

Luana Borgia, candidata sindaco a Taranto

In primavera la mia città, Taranto, si recherà alle urne (forse) per scegliere il nuovo sindaco.
In molti hanno criticato l'operato di Ippazio Stefano che, in realtà, poteva fare ben poco visto la situazione disastrosa in cui versava il comune.
Sta di fatto che in tanti hanno presentato la loro candidatura a sindaco di Taranto.
Tempo fa, aveva fatto scalpore il nome di Amanda Fox tra i candidati, ma ieri, grazie anche alla trasmissione Le Iene, è stato reso noto un altro nome che poco ha a che fare con la politica e con il ruolo di sindaco: parlo di Luana Borgia.
Anche la Borgia, così come la Fox, ha svolto, fino a qualche tempo fa, il lavoro di attrice di film per adulti.
Ma adesso, a Taranto come a Monza, ci ritroviamo con queste 2 candidate che sanno veramente poco di politica e di tutto il resto.
Nell'intervista di ieri sera, la Borgia ha dato dimostrazione di non sapere assolutamente nulla della città di Taranto: ha saputo solo dire che vuole sviluppare il turismo e di creare alberghi e villaggi turistici di ogni tipo.
Ok, l'idea è ottima: peccato che tutti noi sappiamo che è di questo che abbiamo bisogno.
Il problema sta nel come riuscire a realizzarlo.
Ma andiamo oltre: è venuta fuori tutta l'ignoranza in materia della Borgia; infatti, non ha saputo rispondere ad alcune domande di politica che la iena le ha posto, nè tantomeno ha saputo dire chi fosse l'attuale sindaco di Taranto o quanti abitanti avesse la città jonica.
Qualcosa di allucinante, davvero!!!
L'unica risposta che ha dato è stata quella in merito al suo ex impiego.
Che dire?
Già in passato ho espresso il mio parere: spero davvero che nessuno dei tarantini voti per queste due donne.
Sarebbe un oltraggio alla nostra intelligenza, alla nostra cultura, alla nostra città.
Purtroppo, sul web ho letto anche i commenti di tanti giovani tarantini che non sanno fare altro che criticare e disprezzare questa città, esprimendo anche il desiderio di andare via.
Sì, è vero, non offre chissà quali opportunità, ma io sono una di quelle che la sostiene: se tutti la pensassimo in questo modo, questa città, che ha una luce davvero speciale, diverrebbe una città fantasma.
Invece, proprio noi giovani dobbiamo cercare di rivalutarla, di lanciarla nel turismo, di ripopolarla per darle un futuro che poi è anche quello in cui vivremo noi e in cui vivranno le future generazioni.


4 commenti:

  1. Taranto ha già votato per l'ignoranza.

    Se adesso per avere un posto da politica bisogna essere pornodivi, l' Italia sta dando la dimostrazione che culturalmente è molto arretrata, la gente non guarda i problemi reali e anzi, ci sperano che votando, possano dare una bella inchiulata ad una nulla facente pornodiva, passando una mattina per caso al comune.

    Squallido, dannatamente squallido. Ci sono persone competenti in materia e volenterese che meriterebbero un posto come sindaco, mentre arriva una pornodiva che non sa nulla in materia e vince.

    VERGOGNA

    RispondiElimina
  2. Sono d'accordissimo con te.
    Speriamo che non ci siano sorprese a Maggio...
    Lo spero vivamente, anche perchè in questi ultimi tempi sembra che i cittadini (almeno alcuni di loro) si stanno svegliando.
    Basta pensare a tutte le manifestazioni contro i fumi Ilva.
    Speriamo davvero!

    RispondiElimina
  3. mi auguro vivamente che questa schifosa città e la marmaglia di delinquenti che la popola, possa essere al piu presto cancellata dalle cartine geografiche.

    RispondiElimina
  4. Mi dispiace leggere queste parole sulla mia città: forse non hai avuto modo di visitarla o se lo hai fatto, avrai avuto qualche cattiva esperienza.
    Io ti dico che i delinquenti ci sono dovunque, sia al Sud che al Nord Italia come in qualsiasi altro posto del mondo.
    Nessuna città merita di essere cancellata dalle cartine, ognuna ha la propria storia e il proprio scopo solo per il semplice fatto che esista.
    Mi piacerebbe capire il perchè di questo tuo commento, magari anche firmato.
    Grazie
    Elisa

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...